LA GHIANDAIA IMITATRICE


A volte spero faccia rosso. Sono l’unico a sperare che il semaforo diventi rosso. Tutti corrono, tutti hanno fretta, alcuni passano addirittura con il colore vietato. Confesso, anche io ero così. No, non sono mai passato con il semaforo di colore rosso, ma ero frenetico, sempre di corsa. Volavano accidenti ed epiteti al semaforo. Vedo i volti illuminati da schermi, piccoli fuochi fatui nell’oscurità, oppure nocche nervose tamburellare, ho deciso di guardare dal finestrino e ho visto. Non posso essere come loro, a parte che non ho quel tipo di telefono, quello che toglie l’umanità, non lo avrò mai. Però le tendenze nevrotiche del medio conducente di vettura, quelle, ero pericolosamente vicino ad assimilarle tutte. Mi piace leggere? E allora leggiamo. L’idea mi è venuta quando le riflessioni mistiche al semaforo sulla vacuità degli automobilisti si è incrociata con un errore di ordine su internet. Ebbene, la trilogia di Hunger Games a 9 euro mi doveva un poco insospettire, ma ho ordinato ugualmente il libro. E’ arrivato, nessun problema, ma in versione “Flipback”, cioè libriccini di pochi centimetri, piccoli e con quelle pagine sottilissime che mi ricordano “Guerra e pace” letto a 6 anni, in pagine di carta di riso. Libro piccolo+insofferenza al semaforo=leggiamo il libro nella pausa tra il rosso e il verde. Ho subito anche pesanti strombazzamenti, a volte, per aver doppiato il rosso, assorto com’ero nella lettura, non posso mica lasciare Katniss a metà strada tra un tributo che la insegue e la salvezza. Però, paginetta dopo paginetta, sono arrivato alla fine del primo libro. 476 pagine, il semaforo è diventato un amico, il libro è sempre in auto, e io sono felice.

ghiandaia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...