NEVE! E SCIATRICI!!!!


Il campanile svetta sulla tarda sera,e il viola di un impossibile tramonto prelude a freddo rigore di tersa giornata a venire.Mi rallegro, perché l’indomani mi tocca fotografare alla curva dopo lo schuss Pomedes,  dove le atlete tribolano da morire, dopo essere scese in picchiata per un muro al 70% di pendenza, con velocità di 120/130 km/h….e io sarò lì…sono un poco emozionato, ma il mio fido 400 mi conforta, e anche Martin, il collega svedese che sarà con me…ride sempre, è sempre così allegro…forse è la grappa…Ieri sera ho vissuto uno di quei momenti che rimangono scolpiti nella memoria, e nel cuore, che non sono fotografati, se non nell’anima.  Dopo la cerimonia di premiazione della gara di oggi, sono rimasto in piazza con Sylviane, sciatrice svizzera, e abbiamo parlato, e parlato, e parlato,…io in italiano, e lei in francese..e ci capivamo….

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...